DOPO 24 ANNI...CALA IL SIPARIO!

DOPO 24 ANNI...CALA IL SIPARIO!

Io non seguo le mode, perchè sono fuori moda dal 1988. Perchè se seguissi le mode ti avrei abbandonato da una vita. Perchè se seguissi le mode, oggi forse accenderei un grande fuoco, che si spegnerebbe appena la moda è passata. E invece io sono il fuoco che cova sotto la cenere... Anche se non mi vedi io ci sono e ci sarò sempre e il mio cuore batte solo per te.
Io non seguo le mode perchè dal 1988 sostengo un simbolo il Falco e un ideale la Casertanità. Io non seguo le mode perchè dopo tanti anni mi guardo intorno in curva e vedo al mio fianco, sempre le stesse facce. Vecchi, fieri e CRIPS!
LE MODE PASSANO, I GRUPPI SI SCIOLGONO, SOLO GLI IDEALI NON MUOIONO MAI...

09 mar 2009

Ad Aversa con i lupi!!

L'occasione di rivedere i cosentini dopo la visita nel derby, si presenta nella vicina Aversa. Ci incontriamo con i Fedayn Bronx e alle 13:30 partiamo, in più di 20 casertani. Ai cancelli qualche dubbio ci assale ... i cosentini hanno tutti già il biglietto per il settore ospiti pagato euro 11,50 (vabbè ma parte dell'incasso andrà in beneficenza!!) noi invece abbiamo i biglietti dei distinti, destinati ai locali, costati appena 5 euro (ma la beneficenza la fanno solo i cosentini??). Entriamo nel settore che si riempirà, a partita iniziata, con 400 cosentini arrivati alla spicciolata sino a metà del primo tempo. Il tifo è su alti livelli soprattutto nel secondo tempo con il Cosenza che vince ed i suoi fans che sognano di ritornarC1!
Da segnalare anche la presenza dei veneziani del Gate 22 con i quali scambiamo qualche chiacchiera a fine gara.
Unica nota stonata, qualche "screzio" fra gruppi che fa parte, purtroppo, del folklore di una curva forse mai unita completamente.

13 commenti:

Davide ha detto...

Bella presenza casertana, compatta e numerosa.
Un saluto ai fratelli cosentini ed in particolare all'amico Pino e a Francesco, fondatore dei NS, per la bella chiacchierata ultras.
Un grazie, invece, a Guglielmo del Gate 22 Vmfc ... solo le montagne non si incontrano mai.

Anonimo ha detto...

Beh davide i sold i del fantastico settore ospiti valevano interamente non puoi negarlo...hihihi

Che qualcuno chiami Sparaco gli faccia vedere che a Cosenza scongiuri a parte l'anno prossimo sono di nuovo in C1 e non è che hanno fatto spese da Real madrid...Competenza e serietà!!

Hihi grande Cosenza!!!

Peppe da San Felice

D. ha detto...

Nella "galleria foto 2009 - oggi" inserita una foto di Aversa.
Un grazie sincero all'amico che me l'ha fornita.

il campanile racconta... ha detto...

Salve a tutti,
gentilmente qualcuno mi potrebbe aiutare nel reperimento del libro sui 100 anni della Casertana dandomi il nominativo di qualche autore?

scrivo da Frosinone
saluti ultras sperando in un pronto ritorno nelle serie piu' consone al vs blasone.

Anonimo ha detto...

PER IL LIBRO DEI 100 ANNI DELLA CASERTANA, SCRIVI AL WEB MASTER DI CASERTANA.NET!

Anonimo ha detto...

Ragazzi, siamo a inizio marzo 2009...: siamo certi che le notizie tramite sms siano fondate???
Finchè non vedo nero su bianco certe cose, non ci credo. Alla ns età, non bisogna più credo più alle favole... Se dovessimo fare la lista delle cazzate di questi anni, potremmo fare un libro comico best seller!
Pensiero

HUMBO ha detto...

http://www.interno18.it/sport/calcio/eccellenza/6820/casertana-cosenza-stessi-colori-unica-fede-anche-al-rinascita-di-aversa

aggiornamento ha detto...

Per tutti quelli che MAI dimenticheranno l'acqua presa a Modena in serie B ... inserita la foto nell'archivio foto 1988 - 1998.

Anonimo ha detto...

La "pioggia" più massiccia: le pietre che piovevano a pescara...
P.

Anonimo ha detto...

Anche se in ritardo scrivo sul Vostro muro x ringraziare te Davide e tutti i Fratelli Casertani x la presenza a Caserta dandovi appuntamento a Cosenza con il Cassino sperando di poter festeggiare finalmente..., grazie ancora sperando che un giorno il Vostro stare al Nostro fianco possa essere ricambiato HASTA SIEMPRE. PINO NS COSENZA

Anonimo ha detto...

Per P. ( penultimo post...) ma come fai a ricordare la pioggia di pietre di pescara?? Mi fa piacere che ci sia qualcun'altro che come me abbia tanti anni sul groppone di militanza rossoblù da ricordare fatti che ormai apartengono alla preistoria del tifo casertano. Comunque approfitto del fatto per salutare con affetto e rispetto tutti i Crips che considero uno dei rari esempi di vera mentalità ultras nella nosta Caserta.
Da Veleno un Hasta siempre nella speranza che passino presto questi mesi e che ci si possa rivedere di nuovo abbracciati in coro per il prossimo anno...quello che si spera ci rilanci verso traguardi ed obiettivi che meritiamo davvero.
A pugno chiuso..a muso duro.
Veleno Old FB 1981..ma, con orgoglio,anche UNO DI VOI!

Anonimo ha detto...

Caro Veleno gli anni passano... solo gli ideali non muoiono mai!
P. ovvero Pensiero Ultras

PS: davide ricordi il tipo che si voleva fare la pezza NR allungando il braccio dalla vicina curva sud?

g. ha detto...

Anche se in ritardo contraccambio i saluti a Davide e a tutti i ragazzi di Caserta conosciuti ad Aversa...
Alla prossima
G.
VENEZIAMESTRE FC 1987