DOPO 24 ANNI...CALA IL SIPARIO!

DOPO 24 ANNI...CALA IL SIPARIO!

Io non seguo le mode, perchè sono fuori moda dal 1988. Perchè se seguissi le mode ti avrei abbandonato da una vita. Perchè se seguissi le mode, oggi forse accenderei un grande fuoco, che si spegnerebbe appena la moda è passata. E invece io sono il fuoco che cova sotto la cenere... Anche se non mi vedi io ci sono e ci sarò sempre e il mio cuore batte solo per te.
Io non seguo le mode perchè dal 1988 sostengo un simbolo il Falco e un ideale la Casertanità. Io non seguo le mode perchè dopo tanti anni mi guardo intorno in curva e vedo al mio fianco, sempre le stesse facce. Vecchi, fieri e CRIPS!
LE MODE PASSANO, I GRUPPI SI SCIOLGONO, SOLO GLI IDEALI NON MUOIONO MAI...

25 mag 2008

Per tutto il resto: VERGOGNA!

A voi che ci avete affossato, ricordiamo che ... Caserta siamo solo noi, i suoi ultras e i suoi tifosi, i suoi emigranti fieri sparsi per l'Italia e quei casertani che nonostante tutto si sentiranno sempre fieri di portare avanti un'identità che voi non siete degni di rappresentare: la CASERTANITA'!!!
Questo è ciò che resta, per tutto il resto: VERGOGNA!

161 commenti:

Anonimo ha detto...

MERCENARI E PAPPONI VERGOGNATEVI!!!!!!!!

lino ha detto...

Una sola parola: CHIUDETE I CANCELLI!!! L'eccellenza con pascarella e rimpatriato mi fa' vomitare...

Anonimo ha detto...

SUL 2-0 BISOGNAVA INVADERE IL CAMPO E FAR FINIRE LA PARTITA, A COSA E SERVITO FARE SEMPRE LE PECORELLE?!
ALMENO LA SQUADRA IN ECCELLENZA LA MANDAVAMO CON LE NOSTRE STESSE MANI!
A COSA E' SERVITO FARE LE PECORELLE, PER NON FARSI SQUALIFICARE IL CAMPO PER IL PROSSIMO CAMPIONATO DI ECCELLENZA??!

Davide ha detto...

Bel post Vince e grazie per avermi tolto l'imbarazzo ... non avrei mai potuto scrivere niente ... ho solo una frase che mi martella la testa:

VERGOGNA MERDE!!
VERGOGNA MERDE!!
VERGOGNA MERDE!!
VERGOGNA MERDE!!
VERGOGNA MERDE!!

E se ripenso allo sguardo triste di mio figlio prima di addormentarsi e alla sua frase "Non preoccuparti Papà l'anno prossimo andrà meglio" mi viene da piangere come un bambino, ma non lo farò, non lo farò mai per delle MERDE come voi!!

CHIUDETE IL PINTO!!

Anonimo ha detto...

5000 CUORI INFRANTI!
VERGOGNATEVI PAPPONI!
DOPO TANTE UMILIAZIONI...PER LA DIGNITA DI NOI TIFOSI...
CHIUDETE IL PINTO!
CHIUDETE IL PINTO!
CHIUDETE IL PINTO!
L'ECCELLENZA ANDATELA A FARE AL TALAMONTI, VICINO AI CASSONETTI DELLA SPAZZATURA!LORO VALGONO PIU' DI VOI...MERDE!
LA DENOMINAZIONE U.S., IL CENTENARIO PAPPONI DI MERDA METTETEVELI NEL CULO ADESSO!
PIETROPINTO PEZZO DI MERDA!

humbo ha detto...

Avete visto che MMMERDA e' sto SPARACO???

avete visto??? e adesso nn ci resta che scendere in piazza mandare a casa i nostri politici di mmerda..petteruti e quel frocio di mmerda di defrancisis

petteruti e defrancisis schivi e venduti dei napoletani...

Anonimo ha detto...

Contro il Cosenza scriveste PER LA NOSTRA DIGNITA' CHIUDETE LO UTTARO. Ora invece c'è da CHIUDERE IL PINTO.
Non ci meritano!!
Solo gli ultras vincono sempre!!

Saluti ultras da 1 dei 5000 inculati di oggi.

Anonimo ha detto...

"Purtroppo in questa città è difficile fare sport. Ci sono più persone che ti remano contro di quante, invece, sono dalla tua parte”.

Carlo Sparaco intervistato su www.interno18.it

Anonimo ha detto...

Ok 1908 nati 2008 estinti,finiamola qua e'meglio.Ieri una tribuna piena come ai tempi della b,buon numero nei distinti,mancava sola la squadra!Parlando ieri con lo zoccolo durissimo della tifoseria tutti hanno dichiarato di voler disertare l'anno prox.Nn interessa a nessuno l'eccellenza,gia' abbiamo dato,l'anno prox a parte la Juvecaserta me ne andro'a fare altro la domenica.E'impossibile essre ultra'della Casertana
Casertana r.i.p.
Reali

gk ha detto...

....Ancora non ci credo ed alzarmi stamattina è stata cosa più dura del solito! Oggi non è un lunedì qualunque: oggi ti accorgi che tanti sogni, sacrifici, lacrime e momenti di gioia sono lontani anni luce...
Oggi qualcosa non c'è più! E come se si fosse spenta la luce...
E mi fa ancora più rabbia se penso alle domeniche in cui abbiamo rinunciato ai ns figli, al freddo ed alla grandine che ci siamo beccati, ai km macinati, alle umiliazioni subite al ritorno di ogni trasferta....
Oggi restate solo VOI! Fratelli di un'annata disgraziata finita nel peggiore dei modi!
Oggi mi restate solo VOI.......
ed è a VOI che voglio dire, nonostante tutto,: GRAZIE!

Anonimo ha detto...

Stamattina alle 3 sono dovuto andare a Fiumicino per accompagnare degli amcici che andavano in Egitto, sarei voluto andare insieme a loro e non tornare mai più. E' da ieri che ho un nodo in gola che non và viam amcici con i quali durante l'anno ci siamo derisi e altro per i risultati delle proprie squadre, ieri tutti quesi capivano il nostro ed il mio stato d'animo mi hanno chiamato increduli di quanto accaduto, tutti a dire ma è mai possibile.....si questlo è possibile solo a Caserta una città ormai allo strermo dove si vive solo di Truffalderie. Senti la Tv e senti "Il casertano che a Roma ha stordito col sonnifero un turista americano che poi è andato sotto un treno alla stazione Tiburtina" beh questa è l'immagine della nostra città e questo è il comportamento della nostra gente. Mi hanno veramente portato via 20 anni della mia vita, domani Di Maio e soci e se non lo hanno già fatto chiamerannom il loro procuratore e se andranno da qualche altra parte a giocare o fare danni, a noi resterà questa ferita l'ennesima e forse la più fatale. Non Ci credo, avete sentito Sparaco cosa ha dichiarato?? ma per noi non sono mai state novità purtroppo più volte lo abbiamo urlato ma nessuno ci ha ascoltato.

Caro Nicodemo ora fai una cosa l'immondizia portala nel Pinto.

Ragazzi quest'anno ci siamo conosciuti è stato un vero ed immenso e reciproco piacere ma la nostra amicizia continuiamo a coltivarla fuori da questo ambito sportivo, mai neanche dopo Ascoli, dopo Frosinone, dopo Latina e persino dopo Succivo mi sono sentito così come un cane bastonato a morte.


Peppe da San Felice a Cancello

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi ho mandato altre volte messaggi su qst blog ma oggi è doveroso da parte mia augurarvi una risalita al piu presto nel calcio che piu vi si addice(che non è la serie d...). Ho 35 anni sono di Angri e uno dei fondatori del N.D.(che quasi sicuramente si scioglierà...), nella mia "carriera"da ultras ho mangiato tanta(troppa...)merda: retrocessioni, umiliazioni, arresto e diffida ma MAI ho pensato ad arrendermi! Capisco la vs delusione ma esorto gli Ultras casertani a non mollare in nome della loro storia; ricordo ancora cn piacere il raduno di Movimento Ultras che organizzaste a CE in quel centro sportivo, gente cn le palle con un'ideale da portare avanti da padre in figlio...vi saluto da ultras sperando in vs future fortune aldilà dei mercenari che qst anno vi hanno umiliato! Maurizio73 N.D.98 Angri

Anonimo ha detto...

IL MOMENTO DEFINIRLO TRISTE è POCO.ALLA VIGILIA ERA UN'IMPRESA IMPOSSIBBILE RETROCEDERE CON TUTTE LE CONDIZIONI A NOI FAVOREVOLI EPPURE QUELLE MERDE CI SONO RIUSCITI.A QUESTO PUNTO,IN QUESTO TUNNEL CIECO L'UNICO SPIRAGLIO DI LUCE LO VEDO A MARCIANISE PERCHè SECONDO ME è SOLO LI E DA LI CHE POSSIAMO RIPARTIRE POICHè ALLA FINE RIUSCIRà A CONQUISTARE LA C1 E TUTTI SANNO CHE NEL LORO STADIO NON POTRANNO MAI DISPUTARLA;BIZZARRO NON HA PIù INTERESSI POLITICI DOPO LO SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE E POI CREDO CHE UNO COME LUI SA BENE COSA VORREBBE DIRE DISPUTARE UN CAMPIONATO DI C1 A CASERTA E CON LA PASSIONE DI UNA PROVINCIA FANTASTICA CHE ANCHE IERI ERA PRESENTE IN MASSA.
RIFLETTIAMO,RIFLETTIAMO,RIFLETTIAMO.
MAURIX SANTA MARIA A VICO

daniele ha detto...

Il problema e' che se faranno una squadra a prescindere dalla categoria,c'e' chi andra' allo stadio (anche qualcuno di noi!).
E nulla cambiera'!
Non voglio essere ripetitivo ma l'U.S. 1908 non deve assolutamente giocare in eccellenza e nemmeno in D con una squadra ripescata a luglio.
Anche se dopo l'intervista di ieri di Sparaco s'e' capito chi gestisce questa fanta-societa'.
Al fratello sopra rispondo che si fa come ho fatto domenica scorsa quando siete andati a Castrovillari, ci si gode la famiglia, perche' a tutto c'e' un limite ed un minimo di dignita' la voglio conservare e non mi rispondete che c'era in ballo la salvezza della casertana, perche' quando parlo di dignita' non parlo di serie d o c2, ma essere tifoso di una squadra fatta di persone serie e competenti, lascia che poi puoi non vincere, ma almeno non ti devi vergognare di tifare Casertana con un fallimento ogni 2 anni ed una retrocessione ogni 3!
Schifiamo Di Mascio, Trucco, Petrella ecc..ma questi sono stati migliori? Io a prescindere da chi era il presidente ho sempre sentito le solite chiacchiere dallo spogliatoio, dalla societa' e tutto il cocozzaro. Almeno Di Mascio un anno m'ha fatto godere!
Penso che a breve ci sara' un incontro fra tutti i gruppi, distinti e tribuna indifferentemente, per vedere il da farsi....ma la mia linea e' sempre la stessa, eccellenza o D, il pomeriggio fuori il chiosco (o con i propri cari) e non dentro lo stadio!!
A questo punto voglio prima ricevere e poi dare.
Una cosa sola voglio dire al Sindaco...lei e' colpevole perche' i 180mila euro di gestione impianto se li doveva far dare da questi figli di puttana ed usarli per la citta'!!!!!!!!!

savio ha detto...

cari ragazzi , oggi vi lamentate , e mi stupisco di voi , ma lo sapete che il calcio è politica , e quando siete andati a votare , per dei falsi ideali stupidi e pregiudizi contro berlusconi , che può anche risultare antipatico a qualcuno , ma perchè avete fatto eleggere petteruti e l'altro la de francicis o come cazzo si chiama lui , ma adesso a roma pensate che importa a qualcuno della casertana e caserta che è stata ingrata , ha poveri voi fatevi furbi la prossima volta cercate diguardare avanti e state con i più forti , ma ai tempi della serie B Vi ricordate qual'era la sutiazione politica casertana .
come si dice chi prima non pensa dopo.....
forza MITICO FALCO ROSSOBLU

Anonimo ha detto...

I 5000 DI IERI NON HANNO AVUTO NEMMENO PIU' LA FORZA DI CONTESTARE! A COPO CHINO SE NE SONO TORNATI A CASA SPORTIVAMENTE, DOPO AVER MANGIATO MERDA PER L'ENNESIMA VOLTA DOPO 16 ANNI CONSEGUTIVI!
LA STAMPA INVECE CONTINUA A DIVERTIRSI NEL RACCONTARE FAVOLE PER RIEMPIRE LE COLONNE DEL GIORNALE! ANCHE SE CONDANNO L'ACCADUTO DELLE 2 MACCHINE CON I VETRI INFRANTI;( CHE CAZZO C'ENTRAVANO LE 2 MACCHINA TRA L'ALTRO 1 ERA DELLA P.S.),HA RIEMPITO I PAGINONI CON TANTO DI FOTO PER POI DIRE CHE ALLO STADIO NE ERAVAMO IN 1500 EVIDENTEMENTE IL GIORNALISTA ANZI PARDON GIORNALAIO NON SA' CONTARE E NE HA DIMENTICATO 3500, VISTO CHE IERI AL PINTO NE ERAVAMO 5000 E PASSA; SFIDO CHIUNQUE DOPO TANTI ANNI DI MERDA A PORTARE 5000 PERSONE AL CAMPO PER UN PALY OUT, PER EVITARE L'ECCELLENZA!LO ZOCCOLO DURO E' SEMPRE LA PROVINCIA; HO PARLATO CON GENTE CHE PROVENIVA DA MARCIANISE NONOSTANTE AVESSERO UNA SEMIFINALE PLAY OFF PER LA C1 IN CASA, HANNO PREFERITO IL PLAY OUT PER L'ECCELLENZA, RIBADENDO CHE LA FEDE NON HA CATEGORIA!
ONORE A VOI!
DAL PROSSIMO ANNO...ULTRAS SENZA CATEGORIA PERCHE' E' DA IMPEDIRE IN TUTTI I MODI CHE LA US. CASERTANA DISPUTI UN VERGOGNOSO CAMPIONATO DI ECCELLENZA!
MEGLIO RESTARE SENZA CALCIO CHE ESSERE CONTINUAMENTE DERISI E UMILIATI DAL PAPPONE MERCENARIO DI TURNO!
PER LA NOSTRA DIGNITA'...CHIUDETE IL PINTO!
ULTRAS SENZA CATEGORIA!
A SOSTEGNO DI NOI STESSI!
SOLO NOI, GLI UNICI DEGNI DI CHIAMARCI U.S. CASERTANA!
IL RESTO VIA TUTTI!

Anonimo ha detto...

DA 16 ANNI UMILIATI, DALLE ISTITUZIONI SNOBBATI, DA 11 MERCENARI DISONORATI....CASERTA CALCIO NOI TI VOMITIAMO!!!!!

CARLO ESTIMATORE CRIPS!!!!

Anonimo ha detto...

Onore a tutti quelli che per un campionato intero hanno sostenuto la squadra,sempre e comunque!Onore a voi Crips,simbolo di luce nell'oscurita'che avvolge la nostra citta'!E ora Pinto chiuso,perche'i bei ricordi vanno difesi e non ulteriormente ridicolizzati da questi contesti sqaullidi.Un saluto affettuoso a chi come me ha ancora le lacrime agli occhi e si e'sentito male.
Dimenticavo:non mi piace il basket,ma spero di di cuore che la JuveCaserta possa ridare un minimo di riscatto alla nostra citta'
ILOVECASERTANA

Obelix ha detto...

cavolo è una tristezza vedere una realtà come la vostra in eccellenza.
tenete duro
Saluti

Anonimo ha detto...

Daniele quanto purtroppo debbo darti ragione.

Da ieri non mi passa un attimo, non ci credo un incubo infinito duro da mandar giu

Peppe da san Felie

Anonimo ha detto...

LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI!
PER LA NOSTRA DIGNITA' IL PINTO DEVE ESSERE CHIUSO!
ADESSO BASTA!
CHI SE LA SENTE PREPARI UNO STRISCIONE E LO VA A METTERE FUORI AL PINTO!
FACCIAMOCI SENTIRE NON FACCIAMO LE SOLITE PECORE!
PER LA NOSTRA DIGNITA' CHIUDETE IL PINTO!
IL PINTO CHIUSO...SUBITO!
SPARACO LA TUA SPECULAZIONE EDILIZIA VAI A FARLA ALTROVE, IL PINTO SI CHIUDE MA NON PERMETTEREMO MAI DI COSTRUIRGLI I PALAZZI ALL'INTERNO!
MERCENARI, CON IL SINDACO IN TESTA, E QUEL RICCHIONE DEL PRESIDENTISSIMO DELLA PROVINCIA SANDRUCCIO!
CREPATE...SERVI NAPOLETANI!
CASERTA CALCIO VERGOGNATI!

Anonimo ha detto...

Ragazzi adesso l'amarezza è grande e i pensieri si perdono tra le nuvole...l'amarezza e la delusione vi pervadono,ma alla lunga vedrete che tornete a seguire la casertana che sia eccellenza o sia serie D, c'è sempre un possibile ripescaggio,in fondo siete arrivati sest'ultimi e quella è la prima squadra che di norma viene ripescata.
So che non ci si può appigliare a questi pensieri,ma se non ci sarà il ripescaggio,vi esorto insieme agli altri gruppi di continuare a seguire perchè l'amarezza passa ma la fede resta sempre.

uno che si segue da fuori Caserta ma che vi stima da sempre.

saluti e sempre avanti ultras

Mario

Anonimo ha detto...

nonostante tutto mi dispiace che tornate in eccelenza come tifoseria nn meritate.saluti .avanti ultras

ultras castro 1988 -2008
nn ci avrete mai come volete voi

Luca ha detto...

3 giornate di squalifica al Pinto;
10.000 euro di multa alla società;
10 giornate di squalifica a Luca Tucci.
Dispiace per Tucci mentre al Pinto avrei preferito 30 giornate di squalifica!!

VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA!!

p.s. crips almeno voi non mollate altrimenti addio mentalità.

PENSIERO ULTRAS ha detto...

Per i CRIPS: anche quest'anno abbiamo dato tanto, ma ora manca un ultimo sforzo:
Gridiamo alla città il nostro SDEGNO e la nostra VERGOGNA!
Poi per un po' chiudiamo bottega...

BEN ha detto...

Non possiamo morire cosi'!! Dobbiamo farci sentire...di martedi', mercoledi' o qualsiasi giorno lavorativo occupiamo provincia e comune!! CI DOBBIAMO FAR SENTIRE ALTRIMENTI FAREMO IL GIOCO DI CHI VUOLE FARCI MORIRE X SEMPRE...

Davide ha detto...

E' iniziato oggi e terminerà nei prossimi giorni ... il nostro ultimo sforzo ... per gridare alla città il nostro SDEGNO e la nostra VERGOGNA!

Nessuno si tiri indietro ... aggiornamento via sms e/o mail.

Avanti CRIPS!

Anonimo ha detto...

Nicodemo e Sandruccio invitati a non presentarsi al palamaggio' in occasione della finale...

X davide e tutti i Crips: aggiornate anche noi tifosi "normali" in merito ad iniziative da prendere! grazie.

http://www.interno18.it/sport/calcio/serie-d/2720/casertana-nel-baratro-100-anni-spazzati-dallindifferenza-di-unintera-citta#comment-1017

la vergogna finale ha detto...

inserite nella galleria fotografica 2 foto della "SCENEGGIATA FINALE".

Anonimo ha detto...

hei...ultras!!!
basta con queste lunghe poesie...tanto l anno prox c sarà sempre qualcuno che per fare....l ultras o per questioni di mentalità???!!! andrà ad appendere le pezze....vero...magari in tribuna con un nuovo consorzio!!!
___mai più l eccellenza___

Anonimo ha detto...

QUEST'ANNO DOVEVA ESSERE IL CENTENARIO DELLA GLORIOSA ROBUR CASERTANA; IL VENTENNALE DEL GRUPPO CRIPS, CHE BEL REGALO CHE CI HANNO FATTO QUESTE MERDE!
NON MOLLIAMO!
A SOSTEGNO DI NOI STESSI!
ULTRAS SENZA CAYEGORIA!
SOLO NOI...GLI UNICI DEGNI DI CHIAMARSI ANCORA CASERTANA!
PER LA NOSTRA DIGNITA'...CHIUDETE IL PINTO!
PASCARELLA ALLA LARGA...PERCHE' L'ECCELLENZA LA VAI A FARE ALTROVE!
16 ANNI DI MERDA POSSONO BASTARE!
DA OGGI A SOSTEGNO SOLO DI NOI STESSI!
CASERTA CALCIO...VERGOGNATI!
11 MERCENARI!

Anonimo ha detto...

SONO UN CASERTANO EMIGRANTE EX FEDAYN DI CURVA SUD (ANNI 85 AL 91)... NON HO PAROLE..MI DISPIACE ...MA ANDREBBE FATTA UNA PROTESTA FORTE.....COME UNA VOLTA...MA I TIFOSI DI UNA VOLTA NON CI SONO PIU'....

falco1970 ha detto...

sono un emigrato casertano...ex fedayn (anni 85/91)...mi dispiace ma andava fatta una protesta forte come una volta..ma i vecchi non li ho visti domenica...e' cambiato tutto...peccato...

Anonimo ha detto...

E da domenica che non mi passa...ragazzi per me che a 44 anni ho visto nascere il movimento ultrras a Caserta, che ho vissuto le poche gioie ( serie C e B..), i tanti dolori ( che ben conoscete), stavolta sento di non riuscire a rialzarmi più. Ora veramente in me qualcosa di tanto forte che provavo per quei due colori si è spento inesorabilmente. Scusatemi ma proprio questo è stato il colpo finale ed io non ce la faccio proprio più ad andare avanti e sperare in un domani di risalite e vittorie...A pugno chiuso e a muso duro saluto quanti mi conoscono e sanno cosa voglio dire.
VELENO
F.B.'81 CE

humbo ha detto...

ADESSO DOBBIAMO DIMOSTRARE CHI SIAMO..

SCENDIAMO IN PIAZZA TAPPEZZIAMO LA NS CITTA DI MANIFESTI CONTRO CHI I BASTARDI CHE SE NE FREGANO DI NOI E DELLA NOSTRA CASERTA


ADESSO BASTAAAAA CI HANNO ROTTO IL CAZZO..PETTERUTI TI ODIO DE FRANCISIS TI INCULO....

TUTTI IN PIAZZA TUTTIIIIII

Anonimo ha detto...

CANCELLIAMOLO NOI IL CALCIO..A MODO NOSTRO ..

Anonimo ha detto...

Da domenica ho trovato solo adesso il coraggio di scrivere ma scrivo solo tre parole ma le scrivo con il cuore "ONORE AI CRIPS".Ciro by Capua.

M.P. sancarlino neoborbonico ha detto...

Fratelli ieri ho sentito Sasa'il quale insieme con Davide e Vince hanno proposto questa iniziativa dei manifesti e di contattare qualcuno dell'IBN per Domenica, compatti come sempre dai SPUTTANIAMOLI si meritano calci in culo ste merde.
Aggiorniamoci telefonicamente e organizziamoci. Ho dolore e tanta rabbia nel cuore ma nonostante tutto voglio ancora urlare CASERTANA.

LA CASERTANA SIAMO NOI

Anonimo ha detto...

Intanto Sandruccio premia il presidente dell'Aversa in una cena di "gala"...presenti tutti i parlamentari Aversani ops volevo dire casertani all' evento!!
Caserta calcistica non dimentica...

Daniele ha detto...

Purtroppo la verita' non la si puo' scrivere qua sopra, ma vi dico solo una cosa, invece di prendervela con la politica, ringraziate Pascarella e soci di quello che e' successo, forse capirete la differenza di prestazione fra l'andata ed il ritorno.
NON CONDANNATE SPARACO!

Anonimo ha detto...

ONORE A CHI AMA ONORE A CHI CREDE ONORE A CHI NOM C'ERA MA NON è MAI MANCATO ONORE A CHI TESTIMONIA CHE LA ROBUR NON CESSERA' MAI DI ESISTERE ONORE A CHI HA IL ROSSOBLU NELLE VENE E A CHI HA PIANTO PER CASERTA ...ONORE A CASERTA E ALLA CASERTANITà CHE IN NOI ALEGGIA PODEROSA
DI MIMI' SEGUACI FDC88 SASA'70 SEZ ROMA

Anonimo ha detto...

Daniele io l'unica persona che ho sempre detto di voler salvare è stato proprio Sparaco che secondo me come è capitato ad altri che hanno tenato di fare calcio a Caserta gli hanno solo fottuto i soldi, lui era incompetente e lo ha dichiarato, affidandosi a chi forse ne doveva capire qualcosa di più ma 7 sconfitte consecutive non si dimenticano, come non si dimenticano palloni messi oltre la linea di fondo dalla linea di porta.......

Peppe da san Felice

Anonimo ha detto...

LA TRISTEZZA è IL SENTIMENTO CHE STIAMO PROVANDO TUTTI, ma nessuno + di noi ke ha seguito questa squadra su tutti i campi puo' sentire un dolore infinito ke credo ormai ci perseguirà per molto tempo!

mario ha detto...

SCUSATE L'INTRUSIONE.
Io non mollo!!! ECCELLENZA REGIONALE ... MA LA FEDE RESTA UGUALE!!!

San Felice a Cancello è solo RossoBlu!!!

Saluto Peppino (ti ricordi di me?)
Saluto anche o BIONDO, Marianno ro suppuortico, Silvano o Pittore e tutti i malati ROSSOBLU di San Felice a Cancello.

Anonimo ha detto...

X mario se il Peppino che cerchi sono io, no non mi ricordo oppure il nome al momento non mi dice nulla

Peppe da San Felice

gk ha detto...

Hai ragione Daniele, ma lo si sapeva già da tempo che c'era "qualcuno" che remava contro perchè uomo di Pascarella.....Io resto convinto che Di Maio lo abbia fatto apposta a farsi cacciare domenica scorsa! Anche lo scorso anno nel finale di campionato fu protagonista di un "evento" poco pulito tanto è vero che il Siracusa ha beccato il -6!!!

Anonimo ha detto...

NON PERMETTIAMO PIU' A PASCARELLA DI METTERE LE MANI SULLA CASERTANA!
SE VUOLE L'ECCELLENZA, UNICA CATEGORIA CHE RIESCE A FARE, LA VA A FARE ALTROVE!
SECONDO IL MIO PARERE PARECCHI GIOCATORI SONO STATI PAGATI DA PASCARELLA PER RETROCEDE, OPPURE SI SONO VENDUTI AL CASTROVILLARI!
ONORE A TUCCI, L'UNICO A LOTTARE E SUDARE LA MAGLIA, IL RESTO UNA MASSA DI MERCENARI!

humbo ha detto...

Lunico che ricordero' di questa societa' squadra e' LUCA TUCCI l'unico che ha difeso i ns colori e la ns maglia..Grazie Luca 10 giornate dicono tutto...

DANIELE ..SPARACO E' UNA MMMERDA COME PETTERUTI E DEFRANCISIS PERCHE' HANNO GIOCATO CON IL IL NS ORGOGLIO PERCHE' LO STESSO SPARACO CON LA SUA INESPERIENZA IL SINDACO CON LA SUA ASSENZA E DEFRANCISIS CON LE SUE PORCATE CI HANNO MESSO LA MMERDA IN FACCIA..

QUESTA E' LA NOSTRA REALTA' SIAMO PIENI DI IMMONDIZIA NAPOLETANA E PIENI DI MERDA...PRENDIAMOLI CON LE SPRANGHE A STI BASTARDI..

Anonimo ha detto...

PER UNA TRASFERTA VIETATA AI TIFOSI DEL BASKET, SI E' MOSSA TUTTA LA POLITICA CASERTANA IN PRIMIS SANDRUCCIO E POI NICODEMO CON I LORO COMUNICATI,HANNO SFRUTTATO L'EPISODIO PER FARSI
PUBBLICITA' GRATUITA, MA SOPRATTUTTO HA SFRUTTATO L'EPISODIO PER FARE " POLITICA"!
SANDRUCCIO PRESENTE ANCHE ALLA CENA E A PREMIARE IL PRESIDENTE DELL'AVERSA NORMANNA!
SANDRUCCIO CHE DI CASERTA CITTA' SE NE FREGA, DI UN PALAZZETTO DELLO SPORT DI 3000 POSTI DI VIALE MEDAGLIE D'ORO ABBANDONATO DA 16 ANNI, NEL DEGRATO PIU' TOTALE IL PALAZZETTO E DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA!
PER NON PARLARE DEL MITICO NICODEMO CHE PENSA SOLO A VENDERSI AI NAPOLETANI, BASTA PENSARE CHE MENTRE CASERTA ERA SOFFOCATA DALLA PRESENZA DI SPAZZATURA PER TUTTE LE STRADE, AUTORIZZAVA IL COMUNE DI NAPOLI A SVERSARE NELLO UTTARO I SUOI RIFUITI PER PULIRE LA CITTA' DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA NOTTE BIANCHE NELLA CITTA' DEL COLERA!
MENTRE IL CASERTA CALCIO SPROFONDA IN ECCELLENZA; SANDRUCCIO & NICODEMO STANNO IN SILENZIO,TANTO A LORO KE GLIENE FREGA DELLA CASERTANA, DEI SUOI TIFOSI, NON HANNO NESSUN RISCONTRO POLITICO CON LA CASERTANA, E NE TANTOMENO UN INTROITO PERSONALE, QUINDI TACCIONO, PREFERISCONO COME SEMPRE CONTINUARE A CALARSI LE BRAGHE DAVANTI AL LORO PADRONE NAPOLETANO!
VERGOGNATEVI!
SANDRUCCIO & NICODEMO SERVI NAPOLETANI!
CASERTA CITTA' SENZA COMUNE!
PALAZZO CASTROPIGNANO LA ROVINA DEL CITTADINO CASERTANO!

Anonimo ha detto...

Il Consiglio Direttivo del Comitato Interregionale nella riunione del 13/07/2007,
- esaminata la documentazione delle 162 Società aventi titolo alla iscrizione al Campionato della Stagione Sportiva 2007/2008;
all’unanimità
delibera
di non ammettere al Campionato di Serie D della stagione sportiva 2007/2008 le seguenti Società:
- U.S.D. ALCAMO
- A.S. COSENZA CALCIO
- U.S. RAGUSA
le Società U.S.D ALCAMO, A.S. COSENZA CALCIO e U.S. RAGUSA non hanno ottemperato agli adempimenti richiesti in base alla prassi vigente;

Anonimo ha detto...

L'AS Cosenza Calcio non si iscrive al campionato di serie D 2007/08. Al suo posto, ai nastri di partenza, ci sarà la Fortitudo Cosenza SpA, neonata società che nasce dal Rende Calcio ......
vorrei un vostro parere se si presentasse a noi una situazione del genere, non facciamo sempre gli orgogliosi.. avete visto quanti ne erano ad inizio campinato, nonostante non fosse il vero cosenza?

CRIPS 1988 FDC ha detto...

Chiariamo un concetto basilare:

questo blog è nato (e tale resterà) come "punto di incontro" per noi CRIPS per ovviare agli impedimenti logistici e agli impegni lavorativi e familiari.

E' sempre stato aperto, però, e sempre lo sarà a tutti gli ultras, casertani e non, che volessero interagire con noi.

Solo una cosa abbiamo sempre chiesto (e continueremo a chiedere) ... come noi "ci mettiamo la faccia" anche chi lascia un semplice messaggio è tenuto a farlo con una firma.

L'ANONIMATO NON LO SOPPORTIAMO.

Fanno piacere, tanto piacere, i messaggi (firmati) di tanti ultras che "sfogano" la loro rabbia e delusione o ci "incoraggiano" a non mollare o sempliemente esprimono il loro pensiero.

MA I MESSAGGI ANONIMI NON SARANNO OLTREMODO TOLLERATI.

Grazie.
Davide.

VINCE ha detto...

Concordo con davide: questo non è il muro bis di Magiacasertana... Niente messaggi anonimi.

Per il resto solo alcune osservazioni un po' a mente fredda:
1) Sparaco si accorge lunedì che a Caserta non si può fare calcio: e allora che sei venuto a fare? ci hai messo due anni a capirlo? se te ne stavi dove stavi, almeno con Pascarella con tutti i suoi limiti, non retrocedevamo ( magra consolazione)
2) leggo che Pascarella è interessato all società. caro Pascarella l'eccellenza vattela a fare a valle di maddaloni. Riordo quando fallimmo nel 93 le cazzate che ci dissero per tenerci buoni: un anno di D e poi ripartiamo dalla C. Quindi figurati caro pascarella se dopo 15 anni possiamo ancora stare a parlare di eccellenza. Già la d mi fa schifo abbastanza.
3) a questo punto dico bsta. il pinto va CHIUSO. qualunque sia la serie da cui si ripartirà, il Pinto dovrà restare chiuso: che si giochi a san prisco, san nicola, o casagiove. Ma salviamo la dignità di caserta ed evitiamo che altre tifoserie merdose vengano nel nostro storico stadio per il loro giorno di gloria. Il pinto dovrà riaprire solo quando ritorneremo lì dove eravamo prima di fallire (per 200 mln di lire!!!!) ovvero la serie C1 possibilmente girone B!!!
4) per le istituzioni assenti, che fanno passerella solo per le finali di basket non ci sono parole: VERGOGNA. Ma dovrebbero essere i nostri cugini bianconeri in primis a fischiarli domenica prossima. Solo disprezzo per i politici e tifosi OCCASIONALI e per chi salta sul carro dei vincitori.
5) tappezziamo caserta della nostra PROTESTA

Pensiero Ultras

Danilo ha detto...

le squadre fatte cn la politica hanno inesorabilmente fallito dopo un tot di anni, è normale...i politici nn sempre vengono rieletti!la questione basket: i politici si interessano (ultimamente cn le lettere etc etc per la trasferta vietata)perchè la società della juvecaserta ha dimostrato di esser organizzata, investire soldi e portare "fama" ad alla città!perchè i nostri politici dovrebbero interessarsi ad una società allo sbando, che non è capace di fare neanche un campionato di Interregionale?a livello di fondi sono d'accordo che nn venga data alcun fondo, visto che la città di Caserta ha molti problemi più importanti da affrontare, anzi già la manutenzione e affitto del campo che il Comune ha fatto risparmiare alla società è molto...per fare una squadra non ci vogliono le istituzioni,ci vuole la PROPRIETà che abbia i SOLDI E L'organizzazione adatta a VINCERE.ecco, uno alla bizzarro, alla caputo, forse alla spezzaferri(anche se lì so aiutati dalla politica e se così è, ne vedremo gli effetti tra qualche anno). qui a caserta ogni presidente che viene chiede di speculare,portateci prima in c1 e poi il comune vi può favorire, al massimo...riguardo tutti gli anonimi che dicono "ah una volta era diverso" beh, molti di quelli c'erano, il problema è che con le leggi nuove e i tempi che corrono, nn credo si riesca a fare "qualcosa", nn si ha manco la forza morale...per questi coglioni!!! credo che sarebbe diverso se ci si "incontrasse" magari con altri ultras di fronte(nn in mezzo al campo, ma in strada)ma per questi 11 coglioni manco ne vale la pena passare guai!cmq per me devono restare soli...in ECCELLENZA NON DEVONO ESSERE SEGUITI, qualunque società si faccia, qualunque presidente arrivi, qualunque giocatore si porti, può esser anche murdoch in persona e portare buffon etc etc(ovvio che è un estremo il mio esempio :P) ma dobbiamo disertare in eccellenza e cominciare a dirlo già da ora, si spera tutti uniti!!!

saluti da uno che segue...qualcuno di voi mi conosce!
against racism ;)

tiochfar ar la...si spera...prima o poi!

Anonimo ha detto...

Se qualcuno ha visto domenica i giocatori ridere e scherzare negli spogliatoi, dove dobbiamo uscire da lì...arapit o canciell, beh dove speravamo di andare...l'unico che piangeva era Luca Tucci...l'unico che ha lottato col cuore fino alla fine

Peppe da San Felice

Anonimo ha detto...

e' il momento che la tifoseria organizzata si faccia portavoce di qualche iniziativa, manifestazione, locandine ecc; non possiamo stare fermi ad assistere nuovamente della scomparsa del calcio a caserta! mentre tornavo a casa domenica ho visto quelle merde dei calciatore che scortati da un esercito di f.d.l. uscivano dal varco dei distinti di via laviano, con tanto di sigaretta in bocca le merde se la ridevano pure, ha ragione l'amico sopra!
l'unico che ha onorato e sudato la maglia e' stato tucci!
Antonio Gentile
Caserta

Anonimo ha detto...

Tra i commenti che ho letto c'e'quello di Veleno che mi ha colpito.Ho fatto delle trasferte con lui,ho festeggiato i suoi 40 anni a Stabia(ha offerto da bere costato una cifra)ho sentito le sue impressioni sul movimento,un grande ultra,.Quello che mi rimarra'della mia esperenzia al seguito della Casertana sara'quello di aver conosciuto tanti amici che probalbilmente mai avrei conosciuto.Il calcio unisce,un esempio e'proprio Veleno,siamo all'opposto politicamente,facevano scintille quando discutevano di qualsiasi argomento al di fuori del calcio,ma mi sarei buttato immediatamente nella mischia a difenderlo e sono sicurissimo che lui avrebbe fatto altrettanto .Auguri e in bocca al lupo a chi ancora andra'allo stadio l'anno prox ,io la finisco qui!Grazie al Crips di questo spazio.
Reali

Anonimo ha detto...

sinceremente io nn me la sento di restare a casa la domenica...nn mi è mai andato a genio di abbandonare i NOSTRI colori e penso(spero)ke l'anno prox continuerò a seguire la NOSTRA squadra...

ULTRAS SENZA CATEGORIA!!!!
ONORE AI CRIPS

PEPPE DA SAN NICOLA

gk ha detto...

Sono passato fuori al Pinto ed ho notato un lenzuolo appeso ai cancelli dove si entra x i distinti, che recava una scritta molto significativa: GAME OVER!!!!
Complimenti all'autore....

daniele ha detto...

Concordo in tutto con Danilo, ne abbiamo gia' parlato di persona lunedì mattina,pero' visti gli sviluppi, prima di qualsiasi iniziativa, vorrei avere un faccia a faccia con Sparaco, solo Sparaco.

Vince ha detto...

Caro Daniele, ma un faccia a faccia con sparaco, al di là di uno sfogo personale a cosa servirebbe? potrebbe mai far cambiare idea su una qualsiasi "civile" forma di protesta? Siamo già a mercoledì...
Spero che lì a caserta voi crips siate in contatto tra di voi, e tutti d'accordo sulla linea da seguire...

gk ha detto...

SPARACO? E che gli vuoi dire? Lui è stato truffato almeno quanto noi! Ha perso centinaia di migliaia di euro solo per essersi fidato delle persone sbagliate! Non lo hai visto domenica sulla pista di atletica accanto alla panchina?? Sembrava un tarantolato!!!
Sono d'accordo invece sulla linea: "..ci rivredete quando lo meriterete...!"
Vince purtroppo hai ragione: lascia che la Pepsi infili 2 vittorie e nessuno si ricorderà più della nostra amarezza....
Davide mi ha parlato dell'idea che hai avuto e la sposo in toto.

Emanuele ha detto...

Mah,è da Domenica che apro sta pagina e tento di scrivere qualcosa..ma che scrivere?le solite banalità tipo non ve lo meritate,risorgerete e cazzate del genere?Posso solo immaginare la delusione e la rabia che avete dentro e,sinceramente,se stessi io così non vorrei gente attorno che mi rompesse le palle con messaggi tipo non mollate,dovete bastonare quei cani,avanti ultras etc etc..quindi mi limito a salutarvi,nient'altro.Con stima e amicizia.Emanuele

Aldo da C/mare di Stabia ha detto...

Sono profandamente dispiaciuto per la retrocessione della squadra...
VOI MERITATE BEN ALTRE CATEGORIE!!!



E' un amore ribelle...

Anonimo ha detto...

SIAMO NELLA MERDA FINO AL COLLO, E C'E' GENTE CHE RIESCE A PENSARE AD ALTRO, CHIEDENDO OPINIONI SUL MOMENTO ULTRAS ATTUALE!
SFIDO CHIUNQUE DOPO 16 ANNI DI MERDA A PORTARE 5000 ( CINQUEMILA), SPETTATORI ALLO STADIO PER UNO SPAREGGIO PLAY - OUT PER L'ECCELLENZA!
ONORE A TUTTI VERI ULTRAS CASERTANI,CHE DOPO TANTI ANNI DI MERDA HANNO ANCORA LA FORZA DI GRIDARE " CASERTANA"!
ANTONIO

Anonimo ha detto...

Un saluto da Lenola (lt) a tutto il gruppo dei CRIPS "FUORI DAL CORO" persone con la giusta MENTALITA'da DENTRO E FUORI LO STADIO.by Ciro Capua

M.P. sancarlino neoborbonico ha detto...

Fratelli miei ho sentito poco fa' un carissimo amico che fa' parte del direttivo dell'IBN gli ho accennato la nostra intenzione...muoviamoci aspetto notizie via cell. o sms, pensiamo a quello che vogliamo esporre, poi se ci si vede domani nel primo pom e meglio cosi' ci organizziamo meglio.
CASERTANITA'

humbo ha detto...

RAGAZZI MARTEDI SERA' URGE LA VS PRESENZA E LA MANO DI TUTTI NOI..

MARTEDI SERA NN PRENDETE IMPEGNI SIETE CHIAMATI A SOSTEGNO DELLA VS CASERTANITA'...

CHI LEGGE QUESTO BLOG E VUOLE ESSERE DEI NOSTRI VUOLE DIFENDERE LA PROPRIA CITTA' I PROPRI COLORI PUO VENIRE ANZI DEVE VENIRE..


NOI SIAMO LA CASERTANA..!

PETTERUTI MERDA

Anonimo ha detto...

NON SMETTERO' MAI DI STIMARVI,VOI SIETE LA CASERTANA... IO PROPORREI UN ALTRA MARCIA SU CASERTA nON MERITIAMO TUTTO QUESTO.. RedBlueHawk,con affetto..

Anonimo ha detto...

PER LA NOSTRA DIGNITA'...CHIUDETE IL PINTO!
ORA COME NON MAI...RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA CITTA', SONO STANCO DI VIVERE DA STRANIERO IN PATRIA!
ORA COME NON MAI, URGE SCENDERE NUOVAMENTE IN PIAZZA, MA QUESTA VOLTA NON DI SABATO!
L'ECCELLENZA AL PINTO NON LA PERMETTEREMO MAI...METTETEVELO IN TESTA!
L'ECCELLENZA ANDATE A FARLA AL TALAMONTI, E NE TANTOMENO CHIAMERETE LA SQUADRA U.S.CASERTANA!
GIU' LE MANI DALL'U.S. CASERTANA!
ANDATEVENE AL TALAMONTI, CON IL CASERTA CALCIO!
ANTONIO

humbo ha detto...

TUTTI IN PIAZZA...

fdc88 ha detto...

Come già annunciato è stato eliminato qualche commento "anonimo" per le motivazioni più volte spiegate.

Per il resto martedì in serata vediamoci per una birra e oranizziamoci per un'opera di sensibilizzazione per la NOSTRA CASERTANA.

Per chi, tifoso o ultras, volesse scambiare qualche chiacchiera sull'attuale momento e collaborare (che non guasta mai) seguiranno dettagli nei prossimi giorni.

Davide.

PensieroUltras ha detto...

Dai humbo siamo tutti con te!!!!!
Rall' mo'!!!

Anonimo ha detto...

Mi dispiace veramente per la vostra retrocessione. Per noi Nisseni il prossimo anno sarebbe stato un onore incontrare una tifoseria storica come quella vostra.
Un augurio Ultras per una pronta risalita nel calcio che conta!!

...bc...

www.balatecrew.splinder.com

azzurrostellato ha detto...

invece di scrivere tutte le vostre delusioni passate ai fatti.........lo potevo concepire se erano pochi anni che vi trovavate in questa condizione.....ma caxxo state da moltissimi anni(fuori le palle).
noi picchiato e poi mandato via i giokatori senza palle con il chiaro intento di prendere solo i soldi a fine mese.
con un campo squalificato per sei mesi abbiamo vinto un campionato.......quest'anno abbiamo mandato a casa una miriadi di calciatori che non avevano stimoli......abbiamo preso per il petto il calciatore fusco acquistato dalla salernitana solo perche' indossava ankora il cappellino della salernitana.....il presidente durante una partita voleva ritirare la squadra dal campo per un rigore inesistente dato al padova a pagani(poi ci fu una polemica su tutti i giornali)......quindi se non vi fate rispettare dai giokatori non daranno mai l'anima per la casertana...............comunque vi auguro una presta risalita....

Anonimo ha detto...

E' STATO DATO UN NOME AL PIAZZALE ANTISTANTE LO STADIO PINTO! IL PIAZZALE SI CHIAMERA' PIAZZALE DEGLI AZZURRI! ADESSO MI CHIEDO CHE CAZZO C'ENTRANO ADESSO GLI AZZURRI!
PETTERUTI SIAMO SEMPRE A CASERTA, RICORDATELO SEMPRE, VISTO LE TUE CONTINUE SIMPATIE E CALARSI LE BRAGHE CONTINUAMENTE AI NAPOLETANI!
MUOVIAMOCI ANCHE IN QUESTO SENSO NELLA SPERANZA CHE IL PIAZZALE VENGA INTITOLATO A CATELLO MARI!
PIAZZALE CATELLO MARI, E NON PIAZZALE AZZURRI, NOI CON QUESTI CAZZI DI AZZURRI NON ABBIAMO NIENTE A CHE SPARTIRE!
OPPURE PIAZZALE ROSSOBLU', MA PROPRIO AZZURRI NON VEDO IL MOTIVO!
PETTERUTI MERDA!
CASERTA AI CASERTANI!
ANTONIO

lino ha detto...

Volevo fare una precisazione all'amico sopra, il piazzale da te citato e' intitolato agli "atleti azzurri", era solo per precisare visto che azzurri soltanto puo' significare altre cose...

interno 18.it ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
FRANCO ha detto...

INANZITUTTO SALUTO DAVIDE E LO APPREZZO PER LA SUA MENTALITA'. DAVIDE E' LA PRIMA VOLTA CHE SCRIVO SUL TUO BLOG ANZI DEI CRIPS E NON LO FACEVO NEMMENO SU MAGICACASERTANA, MI LIMITAVO SOLO A LEGGERE COMMENTI DI SFIGATI CHE RESTANO A CASA E FANNO I TIFOSETTI DA TASTIERA. VOLEVO DIRTI CHE DOBBIAMO MUOVERCI INSIEME. TUTTI, METTENDO DA PARTE L'ORGOGLIO DEI VARI GRUPPI E MARTELLARE IL PRESIDENTE,I POLITICI E I PAPPONI CHE GIRANO ANCORA ATTORNO ALLO STADIO PER I LORO TORNACONTO,BISOGNA MANDARLI VIA A CALCI NEL CULO.BISOGNA MARTELLARE IL PRESIDENTE CHE NON SE NE VADA,BISOGNA CONVINCERLO A COMPRARE UN TITOLO DI C2. PERCHE' SI PUO' FARE.NON DOBBIAMO ABBASSARE LA GUARDIA. DOBBIAMO RIUSCIRE A FARGLI CAPIRE CHE I SOLDI INVESTITI IN UNA TALE CIFRA LI RECUPERERA' NELL'ARCO DELL'ANNO DI C2. NON POSSIAMO ASSOLUTAMENTE PERMETTERE DI DISPUTARE UN CAMPIONATO DI ECCELLENZA E SE CI VA BENE DI SERIE D. BISOGNA FARGLI CAPIRE CHE MARCIANISE E' IN C1 E AVERSA IN C2 NOI DOBBIAMO PARTIRE CON DIGNITA'.CI SONO SQUADRETTE CHE VENDONO I LORO TITOLI DI C2 E ALTRI NON HANNO SOLDI PER CONTINUARE A VIAGGIARE IN QUESTE CATEGORIE CHE A NOI COMPETONO E CHE LORO NON POSSONO SOPRATTUTTO PER VIA DEI POCHI SPETTATORI.NON BISOGNA MARTELLARE PER LA SERIE D MA PER LA C. DOBBIAMO CERCARE DI APPROFITTARE DEL BARATRO PER FAR RISVEGLIARE IL NOSTRO ORGOGLIO.IO PORTO ANCORA ALTO IL NOME DEI FEDAYN O DEGLI ULTRAS CASERTANI CERCHIAMO PERO' DI UNIRCI E DI STARE INSIEME PER VINCERE QUESTA BATTAGLIA CHE SEMBRA DIFFICILE CHE PERO' CON L'AIUTO DEI SOLDI POTRA' FARCI DIMENTICARE LA VERGOGNA DI PAESINI IN C1 E C2 E DEL CAPOLUOGO NELLA VERGOGNA...MI RIVOLGO A TUTTI CERCHIAMO DI MUOVERCI E DI NON RESTARE A CASA. QUESTI SARANNO I 3 MESI PIU' LUNGHI DELLA NOSTRA VITA ULTRAS. TUTTI I POMERIGGI CERCATE DI ESSER PRESENTI AL PINTO DOBBIAMO RAGIONARE INSIEME..
LA FEDE E' UNA E NON VA TRADITA ANCHGE NELLA VERGOGNA.... CASERTANA PER TUTTA LA VITA
FRANCO FEDAYN BRONX 1981
AL FIANCO DELLA MIA CITTA'

WM ha detto...

Comunicazione di servizio: per favore scrivete minuscolo e non MAIUSCOLO.
Grazie

humbo ha detto...

Antonio concordo..mandiamoli a casa sti politici di mmmerda li dovevate vedere al palazzetto quei bastardi!

Interno 18 ci stiamo muovendo ..

Franco e mandiamoli a casa..vieni anche tu a darci una mano..ti faro' sapere!

Enzi' Davide sistemata la firma nel pomeriggio vanno in stampa dovrei avere l'ok per domani pomeriggio....organizziamo una "birra" per domani sera..

TUTTI UNITI ADESSO O MAI PIU' MANDIAMOLI A CASA!

M.P. sancarlino neoborbonico ha detto...

Per favore cercate di contenervi e di firmarvi!!!

Anonimo ha detto...

di nuovo in marcia a difesa della nostra casertanita'!
di nuovo in marcia a sostegno della nostra casertana!
di nuovo in marcia contro chi ci amministra!
di nuovo in marcia, per riprenderci la nostra citta'!
di nuovo in marcia per far tremare il palazzo castropignano!
di nuovo in marcia per far capire a chi non vuol capire, che a CASERTA VIENE PRIMA LA CASERTANA...E POI IL RESTO!
SCENDIAMO IN PIAZZA...CONTRO QUESTI POLITICI DI MERDA!
RADUNIAMOCI NUOVAMENTE IN " PIAZZALE CATELLO MARI" ( E NON DEGLI AZZURRI)E PARTIAMO!
CASERTA AI CASERTANI!
ANTONIO' CE

Davide ha detto...

Per tutti i fratelli CRIPS, per i FEDAYN BRONX e per tutti gli altri, ultras o tifosi, che volessero partecipare:

APPUNTAMENTO DOMANI (mercoledì 4) ORE 21:30 in Piazzetta Andolfato per qualche Birretta e per fare il "punto della situazione".
E' gradita la partecipazione di tutti!

djset ha detto...

se eccellenza sara' il pinto va' chiuso gia' per troppi anni quel campo glorioso si e' ricoperto di vergogna,ora basta a tutto c'e' limite,anche se non sono piu' a caserta da anni e vivo in un altra citta' la sofferenza e' enorme e inacettabile vivere questa realta'.saluti agli straordinari crips e fedayn e a tutti i casertani del nord.

giuseppe da bologna

Ronki ha detto...

x stasera io ci sono e ci sarò sempre

Anonimo ha detto...

Non si deve mai sperare nelle disgrazie altrui, sopratutto tra sportivi, ma dopo che tanti e troppi hanno beneficiato delle nostre disgrazie sportive e societarie, può darsi che ora tocchi alla Casertana diventare avvoltoio e beneficiare in un certo senso delle disgrazie che stanno colpendo il castrovillari, dopo l'arresto del presidente e due suoi collaboratori per il reato di tentata estorsione al calciatore Simonetta colui che segnò il gol del pareggio nella gara d'andata il 18 maggio. Il presidente già aveva dichiarato di voler abbandonare ma ora il futuro per tale società non è tanto roseo. Come si dice in gergo a stò punto Morte tua, Vita mea. maggiori informazioni sul caso le si possono leggere sul portale catanzaroinforma al seguente link http://www.catanzaroinforma.it/pgn/incalabria.asp?news=2155

Peppe da San Felice

Anonimo ha detto...

Un saluto all'amico Peppe e a tutti i veri ultra'sempre con la giusta mentalita'.Un saluto affettuoso a tutto il gruppio dei CRIPS che sono unici e GRANDI.Ciro by Capua

WM ha detto...

Scrivete in minuscolo!!!! I prox messaggi verranno cancellati!

Vince ha detto...

Spettacolare: grazie a tutti per la collaborazione e l'attivismo!
Pensiero Ultras

Davide ha detto...

Carlo Sparaco e tutto il consiglio direttivo si sono dimessi.
Lo stesso Sparaco provvederà nei prossimi giorni ad inoltrare domanda di ripescaggio e di iscrizione al campionato di Eccellenza in attesa che qualcuno subentri in società. Se nessuno dovesse "farsi avanti" Sparaco provvederà, comunque, ad allestire la squadra per l'anno prossimo.
GAME OVER!

p.s. un sincero ringraziamento a M. di casertana.net per il manifesto in home page.

M.P. sancarlino neoborbonico ha detto...

il Sig. Sparaco e quella sorta di sciacalli "soci" non hanno un €, e questi erano quelli che prima dello spareggio stavano programmando una grande stagione? ma andatevene veramente affanculo buffoni.Per come la penso io se pure non dovesse subentrare qualche altro pagliaccio, il "caro" Sparaco evitasse l'iscrizione o la domanda di ripescaggio, perche l'eccellenza o una D vergognosa questa volta se la vede lui e quella banda di buffoni di cui si e' attorniato non escludendo nessuno VERGOGNA

Anonimo ha detto...

Grandi come sempre! Solo voi con il vostro comunicato a farvi sentire! A far sentire come sempre la vostra casertanita'!
Tutti il resto stanno preferendo le vittorie del basket, dimenticandosi dello scempio calcistico!
Si parlava di striscioni di contestazione alla classe politica,agli artefici dell'ennesimo fallimento calcistico al palamaggio', ma non ne ho visto ombra, solo qualche sporatico coro in gara1, poi le vittorie cestistiche, hanno mandato nel dimenticatorio l'ennesimo fallimento rossoblu'!
Non mi meraviglierei se in caso di promozione vedrei fratelli rossoblu',festeggiare in bianconero, dimenticandosi della sua fede, della sua fede derisa e calpestata nuovamente da una massa di mercenari!
Onore a voi, gli unici nonostante tutto a continuare a farsi sentire...Fuori dal coro!
Casertana..unico ed eterno amore, anche senza categoria!
SIMONE

gk ha detto...

Anche se già conoscevo il testo, rileggendo il manifesto ho provato 2 emozioni differenti:
- la prima mi ha fatto sentire i brividi, perchè mi ha fatto sentire parte di un gruppo che come me adora Caserta con tutti i suoi difetti e che vorrebbe dare tanto per migliorarla;
- la seconda è stata inaspettatamente una lacrima che mi è scesa sul viso. Una lacrima fatta di rabbia e delusione.

Ma una di una cosa sono certo: noi ci siamo e ci saremo anche se la domenica non andremo più allo stadio! E questo la gente lo deve sapere...


orgoglioso di essere uno di NOI

AVANTI CRIPS

stefano ha detto...

Non ho mai scritto sul vostro blog, ma questa volta non potevo farne a meno per complimentarmi con i CRIPS ed i FEDAYN BRONX per questa lodevole iniziativa del manifesto.
Nonostante questa vergognosa retrocessione sembra già non interessare più nessuno, VOI continuate a farvi sentire e questo è molto importante.
Non mollate!
Tolgo il disturbo.
Stefano (San Marco Evangelista)

Anonimo ha detto...

Qualcuno inizia e continua a far finta di niente, che non sia successo che la Casertana non esiste e non sia mai esistita. Vivissimi complimenti non c'è che dire ora tutti a seguire il basket ma poi settembre arriva ed arriverà pure presto, allora e solo allora qualcuno capirà cosa si è combinato quest'anno. Fà niente siamo stati abituati anche a peggio. Personalmente sono rimasto molto deluso da Sparaco a stò punto forse era meglio se restava Pascarella forse non si sarebbe retrocessi, forse ma forse avremmo parlato sempre delle stesse cose sempre nell'indifferenza di una città assurda ma questa è Caserta e questa è la sua provincia.
Dal prossimo anno tutti tifosi sky questo è il momento giusto...sentiamoci uguali algi altri.
Qualcuno dica al wm di magicacasertana che l'unico presidente vincente ha già tagliato la corda, vincente come quelli che si sono succeduti negli ultimi 17 - 18 anni

Peppe da San Felice

lino ha detto...

Purtroppo a Caserta non c'e' la possibilità o capacità (fate voi) di fare calcio! Bisogna prenderne atto...

gk ha detto...

Franco hai ragione ma consentimi una considerazione: un presidente come Bizzarro a Caserta quanto sarebbe durato?? Lo sai che cosa fa quello durante le partite?? Lo sai che l'ordine pubblico lo gestisce lui "con i suoi uomini"??
Quindi se avessimo voluto sposare il progetto Bizzarro avremmo fatto bene a dargli la possibilità 3 stagioni fa di portare il Marcianise a Caserta e chiamarlo Real Casertana!!! Per cui ora è inutile recriminare. Si è vero può darsi che le persone andranno a vedersi il Marcianise il prossimo anno al Pinto, forse anche io ci andrò ma sempre come tifoso della Casertana!

humbo ha detto...

Eh si...per fare calcio a Caserta ci vorrebbe davvero un BIZZARRO..uno che caccia via tutti sti coglioni incompetenti uno che a casa sua fa il padrone come giusto che sia uno CHE prende a calci giocatori se fanno i cazzoni ma che nn gli fa mancare nulla se fanno i professionisti..uno che per domenica ha messo un premio partita di 600.000 euro pari a 20.000 euro per calciatore...

UNO CHE COME NOI VUOLE VINCERE..!!

CI VUOLE GENTE CON LE PALLE..

CHIUDIAMO IL PINTO SPARACO VATTENE

Anonimo ha detto...

Al wm di magicacasertana bisognerebbe dire, ecco Bizzarro è un vincente e non altri.

Cmq il real marcianise Terra di Lavoro caro franco io non andro certo a vederlo dico mai e poi mai, per me c'era solo la casertana dalla A alla 3^ categoria me l'hanno tolta di nuovo quindi meglio il vuoto che accomodarmi a vedere qualche altra squadra. ma poi fatemi capire una cosa, ma il Pinto lo avete visto in che condizioni versa?? ma quale C1 la solo la munnezza ormai ci potranno portare.

Peppe da San Felice

daniele ha detto...

Comunque fatemi la cortesia, di non offendere altre realta' calcistiche,non sono loro la nostra rovina,cari w.m., vediamo di non trascendere.
Inoltre cercate, se proprio volete scrivere,di inventarvi qualcosa di diverso, sono 70 messaggi che scrivete sempre la stessa cosa.

Anonimo ha detto...

ragazzi il manifesto pubblicato fatelo in dimensione grande 100x70 e affiggetelo in città per sputtanarli del tutto agli
occhi di tutti

con stima
Mario

P. Caserta ha detto...

per Mario:
sono già stati fatti 100 manifesti (formato maxi) e abbiamo iniziato ad attaccarli in città ed in provincia.
Sono state fatte anche delle copie (formato volantino) da distribuire nei locali.
Ottima collaborazione tra i F.B. ed i Crips.

DIFFIDATI CON NOI!!

WM ha detto...

Ennesimo messaggio di servizio:
Questo non è il MURO BIS di Magicacasertana! Cancellati un po' di messaggi anonimi e altri fuori tema.
Questo blog è riservato esclusivamete ai Crips, alla Caserta Ultras e agli ultras "seri" che hanno voglia di lasciare un messaggio. Chiediamo solo niente offese e minacce anonime e soprattutto niente PAPIELLI stile "Fred"... Pena cancellazione immediata.
Saluti Ultras

lino ha detto...

Auguri al Marcianise, ha riportato la C1 nella nostra provincia(1 milione di abitanti) dopo ben 15 anni...

Vince ha detto...

Auguri alla JuveCaserta per il ritorno in serie A! Cazzo era ora!!! Almeno una parte della nostra amata ( e odiata) città torna a vincere e torna a onorare il nome della nostra CASERTA. Specie per chi vive lontano da Caserta questi risultati sono iniezioni di orgoglio.
E' stato bello vedere le immagini dei tifosi casertani che a fine partita hanno invaso il parquet di Jesi: avrete potuto notare diversi ultras rossoblu ;-)
Avanti Caserta

Anonimo ha detto...

Auguri alla JuveCaserta per la promozione in A! Del Marcianise me ne frego!
Riprendiamoci la CASERTANA!
Scendiamo in piazza a farci sentire per la NOSTRA CASERTANA!
LA CASERTANA SIAMO NOI...NON LORO!
SCENDIAMO IN PIAZZA!
CASERTANA UNICO ED ETERNO AMORE!
mario

humbo ha detto...

GRANDE JUVE CASERTA...GRANDE L'INFERNO CHE HA DIMOSTRATO TUTTA LA SUA CASERTANITA'...e'stato emozionante rivedere la ns citta' in festa e gli ultras invadere iesi e il parquet....quetsta e' la dimostrazione che una citta' intera vuole e deve risorgere..
tutti insieme per la ns CASERTANITA'

davidone ha detto...

Se dobbiamo andare avanti tutta l'estate ed anche oltre a cancelare messaggi del cazzo, ditelo prima così torniamo alla "registrazione". Con la speranza che il muro di magicacasertana riapra presto così qualche frustato torna lì a scrivere cazzate e a nascondersi dietro l'anonimato del PC.

Auguri sinceri alla Caserta bianconera! E personalmente, auguri a chi con una SERIA PROGRAMMAZIONE è riuscito a portare il Marcianise in C1.

SASA'70 ha detto...

ONORE ALLA CASERTANITà ONORE ALLA JUVE ONORE A CHI ANCORA CREDE CHE CASERTA SIA IL CUORE CHE BATTE SOTTO VIA SAN CARLO E IL POLMONE CHE RESPIRA SOTTO LA REGGIA! ONORE A TUTTO CIO' CHE CARATTERIZZA LA OETR PURA DELLA NOSTRA CITTà ONORE A PEZZA DELLE NOCI ONORE ALLA NOSTRA UNICA FEDE! E' ORA DI STACCARE LE MACCHINE E UNIRCI NELLA CASERTANITà ATTENDENDO TEMPI MIGLIORI

davidone ha detto...

Scrivo tra il primo ed il secondo tempo della Nazionale ... tutto sommato mi è sembrato di rivedere la Casertana di quest'anno.
D'altronde con GK a Berna con sciarpa Crips poteva mica andare meglio? Stiamo a vedere!!

lino ha detto...

E' ufficiale, il patron del marcianise Bizzarro ha chiesto ufficialmente di poter disputare il torneo di C1 allo stadio Pinto. Credo - dice Bizzarro- che i tifosi casertani ci riserveranno una buona accoglienza. Intanto nei prossimi giorni e' previsto un incontro con Petteruti e De Franciscis.
*Fonte "Il Mattino"

H ha detto...

RINGRAZIATE quella MMERDA di SPARACO QUELL'INCOMPETENTE DILETTANTE CHE ADESSO METTERA' LA SQUADRA NELLE MANI DEL SINDACO,
CI FARA' FALLIRE COSI' IL MARCIANISE SARA' L'UNICA SQUADRA A SCENDERE IN CAMPO LA DOMENICA ED AVERE TUTTE LE ATTENZIONI...
D'ALTRONDE SPARACO E' UN MARCIANISANO..

CONTINUATE A SOSTENERE QUESTA MERDA DI UOMO CONTINUATE..

DOBBIAMO SCENDERE IN PIAZZA MA CON LE MAZZE..

Anonimo ha detto...

il marcianise che resti a marcianise! Petteruti invece di incontrare Bizzarro,per fare giocare il marcianise a caserta, sarebbe ora che si iniziasse ad interessare un po' della squadra di calcio della citta' che amministra che e' LA CASERTANA! Dopo essere salito sul carro del vincitore a vittoria acquisita in campo basket, e' giunta l'ora che questa MERDA di sindaco si interessi un po' della CASERTANA!
IL MARCIANISE CHE RESTI A MARCIANISE!
SEMPRE E SOLO U.S. CASERTANA ANCHE AL TALAMONTI!
CHIUDETE IL PINTO...E SUBITO!
AL PINTO NESSUNO METTERA' PIEDE...METTETEVELO IN TESTA!
antonio

VINCE ha detto...

Bizzarro vuole venire a giocare a caserta perchè da te non ci sono le strutture per la C1? e te ne accorgi adesso? potevi pensarci prima e prenderti direttamente la Casertana. Potevi pensarci prima e programmare seriamente... in una città capoluogo. ( lo so che mi direte che non gliela hanno fatta prendere). Invece da noi vengono sempre a "programmare" solo gli INCAPACI.
Adesso De Franciscis e Petteruti si laveranno la coscenza offrendo la C1 al Pinto ai poveri casertani che sono rimasti senza calcio. Perchè nel frattempo quella specie di casertana di Sparaco fallirà.
Fatto sta che il prox anno al Pinto difficilmente vedremo le amate maglie rossoblu, vedremo invece le maglie del Camerun anzi pardon del Marcianise. La cosa che mi ha fatto troppo ridere è stata l'intervista sul Mattino a bizzarro che alla domanda: "si emozionerà a giovare con il Verona ?", ha risposto: "NO sono loro che si emozioneranno a giocare con noi!!!!!!"
Ragà spero che non leggano a Verona quest'articolo... altrimenti dopo il mitico "Dove casso è la paganese?" sostituiranno la nuova pezza " Cosa casso è la Marcianise?"

Questo è lo scenario che prevedo. Si accettano scommesse...

alfredo '79 ha detto...

Scrivo per la prima volta per sottolinerae due cose:
1) per Caserta si iniziano a vedere i vostri manifesti (molto più belli che a vederli sul blog) e voglio fare i complimenti a tutti i CRIPS che ancora lottano per un ideale.
2) ho visto anche io lo striscione dei marcianisani "senza provincia" bhe che dire ... UNA DELUSIONE.

gk ha detto...

...sono da poco rientrato da una trasferta di 4 giorni in un posto dove non c'è nenache una carta per terra! La partita ha fatto da corollario perchè lo spettacolo per le strade ed allo stadio è stato impareggiabile. Sti olandesi so proprio matti.....
Cmq non ero con la sciarpa ma solo con il cappellino. Secondo me dimostri di avere scarsa mentalità portando la sciarpa della tua squadra in una partita della nazionale! Tant'è che c'erano i cavesi con la pezza "genscavese" (ridicoli) ed uno con la sciarpa della salernicazza che avrei volentieri ribaltato dal secondo anello!!! Ma c'erano i poliziotti italiani anche li....

fdc88 ha detto...

Cancellati quasi tutti gli ultimi messaggi:

1) firmatevi;
2) scrivete qualcosa di diverso oltre alle solite offese gratuite;
3) non rompete il cazzo eccessivamente.
4) se le sorti della Casertana vi stanno seriamente a cuore, AGITE!

Saluti ultras!

vince ha detto...

Concordo con Gk poichè c'è un tacito accordo tra i ragazzi dei gruppi al seguito dell'italia sul fatto che non vanno portate sciarpe di squadre o di gruppi.
Ciò non toglie che in occasioni come queste... gli esibizionisti sono sempre in agguato....
PS: come ti è sembrato il "movimento" ultras al seguito? sempre acerbo o migliora?

gk ha detto...

Mah che ti devo dire....la maggior parte non capivano un cazzo di calcio ed erano lì perchè trattavasi di un evento. Poi una buona metà degli italiani parlava "tedesco" ovvero erano figli di immigrati! In ogni caso lo spettacolo lo hanno fatto gli "orange" per strada e sugli spalti. Alla prima occasione ti mostro foto e commenti.

Anonimo ha detto...

VIVO LONTANO DA CASERTA PER LAVORO ORMAI DA 18 ANNI, TUTTAVIA FERVIDO IN ME PERMANE IL SENSO DI APPARTENENZA ALLA CITTA' DI CASERTA, CHE ESPRIMO CON UNA SOLA E SECONDO ME SIGNIFICATIVA PAROLA: CASERTANITA'.
AIME' TALE SENTIMENTO DI APPARTENENZA APPARE SVILITO DALLA SEMPRE PIU' INGOMBRANTE INSOLENTE E PERMETTETEMI SVILENTE PRESENZA INVASIVA NELLA NOSTRA E SOTTOLINEO NOSTRA CITTA' DELL'INVASORE NAPOLETANO!
TALE CONSIDERAZIONE E' OVVIAMENTE RIVOLTA ALLA PRESENZA DI "MARMAGLIA" CHE HA DETURPATO E CONTINUA A DETURPARE LA NOSTRA SECOLARE CULTURA E CON QUESTO A DISINTEGRARE LE NOSTRE POVERE MA DIGNITOSE TRADIZIONI!
NON E' POSSIBILE CHE LA NOSTRA CITTA' SIA UTILE SOLO ALLE DISCARICHE ED AI PIANI REGOLATORI PER GARANTIRE ALLOGGI AI POVERI ABITANTI DELL'HINTERLAND PARTENOPEO!
RIFLETTIAMO TUTTI E RIPRENDIAMOCI CASERTA E POSSIBILMENTE LA CASERTANA CHE AMO DAL PROFONDO!

SALVATORE MASSIMO NATALE

gk ha detto...

Sasà mi hai fatto venire in mente una cosa.
In hotel la mattina del match incontriamo altri italiani a colazione che sentono il nostro accento e ci chiedono di dove eravamo. Noi orgogliosi (premetto che tutti i componenti della allegra brigata sono tifosi della Magica!) rispondiamo Caserta! E loro: ma davvero, noi siamo di Napoli! Poi una parola tira l'altra e confessano di essere di Aversa!!!!!
Oltre il Garigliano sono solo e sempre casertano!

Anonimo ha detto...

non riesco a capire come mai, nessuno parla piu' della casertana, dalla stampa locale ai siti internet, il piu' ridicolo quello di magicacasertana; con il pascarella non ti vogliamo ( tranquillo che non viene perche' non lo lasciano costruire in citta'!);e il carlo sparaco presidente vincente( vincente in cosa per averci portato in eccellenza??!)!
qualche news di questa sera parla di un incontro del presidente vincente carlo sparaco con dei noti imprenditori, qualcuno e' casertano gia' in passato alla guida della casertana!
il presidente vincente ha gia' formulato la domanda di ripescaggio per la D ( intanto il titolo del gragnano e' stato acquistato dal nola), e ha formulato l'iscrizione al campionato di eccellenza, campionato che affrontera' la CASERTANA la prossima stagione!
Intanto continua a latitare l'amministrazione comunale di caserta, con a capo il sindaco, che invece di guardare i problemi in casa nostra, preferisce stare a fianco di bizzarro, oltre alle chiamate di auguri fatte dal sindaco del capoluogo al presidente bizzarro, massima disponibilita' del primo cittadino e ultimo tifoso nel fare giocare la marcianise al PINTO di CASERTA!
antonio

sandro ha detto...

Qui' non si tratta di far giocare il marcianise al pinto! Il progetto e' molto piu' grande ed ambizioso di quanto pensiate...STATE CALMI!!!

74 ha detto...

Voglio vedere quanti di voi dovranno calarsi le braghe davanti al sindaco e chiedere umilmente perdono.Chi vivra' vedra'.

humbo ha detto...

Sandro lo spero..poi tra meno di 20giorni vedremo cosa succedera' mi raccomando nn sparire cosi' riparleremo di questo progetto che dici...

74 questo e' il ns blog quando entri ti presenti e ti firmi...

cmq mi calerei 100 volte le braghe d'avanti al sindaco per la mia citta' e per la mia casertanita' ma al momento questo SINDACO ,CHE RICORDO NON E' NEMMENO CASERTANO MA CALABRESE,non ha fatto nulla per la ns citta' se non metterci la merda in faccia riempirci di immondizia altrui e vendersi a "politici confinanti".

IO VORREI UN SINDACO COME QUELLO DI SALERNO..SI UN SINDACO CHE NN SI CAPISCE SE DI DX O DI SX MA CHE AMA LA SUA CITTA' E SI IDENTIFICA E LOTTA PER SUA CITTA'..

PRIMO CITTADINO ULTIMO TIFOSO..

Anonimo ha detto...

Cari CRIPS per favore invitate queste persone a non scrivere piu' sul vostro sito questa e' gente senza p...e e per voi che siete gente ULTRA' e che avete dato tutto per la CASERTANITA' boicottate questi individui capaci solo ad dire minchiate.Un saluto a tutto il gruppo dei CRIPS e per sempre "FUORI DAL CORO".Ciro By Capua

daniele ha detto...

Concordo con Sandro e con 74.
Non conoscete i fatti ed e' meglio così, visto le continue puttanate che scrivete.
Caro w.m. davidone,penso che sia ora di chiudere, per almeno 1 settimana(tempo tecnico)per evitare che entri qualcuno e scriva stronzate destabilizzanti e inopportune.
Sappiate solo che il "vincente" Sparaco non fara' nemmeno l'iscrizione all'eccellenza.
Buona giornata a tutti.

Vince ha detto...

Scusate ma le Stronzate e puttanate... (?!) sarebbero quelle di chi critica Sparaco, o il Sindaco o in buona sostanza quello che abbiamo scritto nel manifesto?
Noi poveri mortali critichiamo quello che viediamo: se dietro l'angolo c'è il grande mistero, non è colpa nostra.
Se tra i colori del Camerun l'anno prossimo spunterà anche un righino blu... non credo che cambi molto il senso delle cose, e le accuse al menefreghismo imperante in Città.

HUMBO ha detto...

Daniele nn capisco cosa ci sia da concordare con Sandro il quale sostiene che ci sia un progetto molto ambizioso che conosce solo lui bohhh, e con 74 che nn ha nemmeno un nome ed e' convinto che ci caleremo le braghe nei confronti del sindaco..forse nn ha capito che io me le calero anche stasera ma per inkkiappettarmelo.!!

humbo ha detto...

http://www.ecodicaserta.it/index.php?option=com_content&view=article&id=414%3Ala-casertana-muore-politici-vergognatevi-esplode-la-rabbia-dei-tifosi&Itemid=37

M.P. sancarlino neoborbonico ha detto...

Si meriterebbero ben altre cose questi buffoni ora basta sono stanco di sentire/non sentire stronzate e vedere merda, ogni anno sempre la stessa storia, che vadano tutti via e chiudessero il Pinto, tanto Macalli e' stato piu' che chiaro senza stadio proprio non vanno da nessuna parte.

davide ha detto...

Ritengo che tutti noi non abbiamo più l'età per "credere alle favole" o ai "si dice" e ai "gira voce".

Ad oggi c'è solo una amara realtà: il Caserta Calcio retrocesso indegnamente ed una US Casertana che FORSE ripartirà dall'Eccellenza.

Vivere di ricordi, sempre più sbiaditi, non ci affascina più.

SE e sottolineo SE, qualcosa dovesse cambiare nelle prossime settimane, valuteremo il da farsi.
Ma lo valuteremo solo quando questo "cambiamento" sarà pubblico, ufficiale e noto a TUTTI!

Ma che sia chiaro, meglio DIGIUNARE per altri 15 anni che vivere delle BRICIOLE altrui.

Per il momento VERGOGNA PER TUTTI, come da manifesto, e se sarà Eccellenza ... NO, grazie, abbiamo già dato!

Mentalità FDC.
Davide.

p.s. un personale RINGRAZIAMENTO a chi (casertana.net, magicacasertana.it, ecodicaserta.it) sta divulgando il manifesto e un altrettanto personale FANCULO a chi, da servo, li ha tolti da sotto il Comune e da sotto la Provincia.

news ha detto...

Il sindaco di Caserta ha firmato la “Dichiarazione di Disponibilità” dello Stadio Pinto per la Stagione Sportiva 2008/09 per lo svolgimento delle gare del Campionato Nazionale di Serie D.

IL SINDACO - “Incrociamo le dita per il ripescaggio della Casertana in serie D – ha dichiarato il sindaco Petteruti- e speriamo che tutto vada bene. Lo stadio Pinto è un impianto che non ha concorrenza in questa categoria per struttura, capienza e servizi. Visto che il campo di gioco è uno dei parametri più importanti per ottenere la riammissione in serie D, sono certo che la Lega Dilettanti valuterà con attenzione la richiesta della società rossoblu. La Casertana merita di disputare campionati superiori per la sua storia e per il calore della sua tifoseria”.

L'ASSESSORE ALLO SPORT - Per l’assessore allo Sport “la squadra della città riuscirà presto a superare questo momento di difficoltà. L’amministrazione ha immediatamente risposto favorevolmente alle richieste della società ed è pronta a fare la sua parte per riportare la Casertana ai massimi livelli del calcio nazionale. Con il presidente Sparaco e tutta la dirigenza c’è un’ottima sintonia. Ora non ci resta che sperare nel ripescaggio e continuare a lavorare insieme per riportare i falchetti in categorie più consone al blasone e alla storia di questa società”.

fonte: interno18.it

Anonimo ha detto...

CASERTA - Duro attacco dei tifosi della Casertana alla società e alla classe politica cittadina, che ha abbandonato a se stessa la squadra, attraverso un manifesto bianco affisso per le strade della città a nome di Mimì Bluette, uno dei personggi storici che fondarono i Falchetti cento anni fa.



Ieri lo abbiamo scritto. Il punto di forza della Casertana, sono i tifosi. Il loro amore, la dignità con la quale si sono stretti intorno alla squadra nonostante le pessime figure agonistiche di cui si è resa protagonista in questo torneo e le inenarrabili vicissitudini societarie e sportive che ha attraversato.



No, non potevano queste cose scalfire l'amore di chi vede e sente la Casertana come qualcosa di suo, come una parte del proprio corpo, una fedele ed irrinunciabile compagna di vita.



Però, davanti a questa nuova retrocessione, le indecifrabili decisoni societarie, ma anche il mancato interesse da parte di Comune e Provincia nel sostegno alla società e per i festeggiamenti per il centenario, hanno fatto traboccare il vaso. In città sono apparsi dei manifesti a firma Mimì Bluette che ben sintetizzano tale sentimento.



Attraverso i nostri lettori e un blog, fdc1988blogspot.com, ve lo riportiamo in maniera integrale.



"Alla dilettantesca Società Caserta Calcio, ai suoi valorosi calciatori e allenatori. Alla inesistente classe politica casertana, Sindaco e Presidente della Provincia. Alla presunta “classe” imprenditoriale casertana,



VERGOGNATEVI perché nell'anno del centenario, una retrocessione in Eccellenza è stato il massimo che siete riusciti ad offrire ad una tifoseria sempre presente, perennemente tradita, ingannata e delusa! VERGOGNATEVI perché dopo 15 anni di fallimenti e figure miserabili, siete riusciti ad affossare un ideale, quello della U.S. Casertana 1908, che ormai grazie a voi non esiste più, cancellato dall'ennesima colata di fango! VERGOGNATEVI perché in una città che ormai sta perdendo definitivamente tutti i suoi tratti distintivi, sparisce forse per sempre anche il vessillo rossoblù. Grazie ai politici, al sindaco, al presidente della provincia, agli imprenditori, ai faccendieri e a tutti coloro che a Caserta sanno solo lucrare, vendendosi pezzo dopo pezzo questa città e la sua identità a favore del capoluogo confinante!



VERGOGNATEVI perché la fede e la passione popolare non sono merce di scambio per appalti milionari e concessioni edilizie. L'unica cosa che avete saputo portare a Caserta è stata la “munnezza” altrui!



A VOI CHE CI AVETE AFFOSSATO, RICORDIAMO CHE ...... CASERTA SIAMO SOLO NOI, I SUOI ULTRAS E I SUOI TIFOSI, I SUOI EMIGRANTI FIERI SPARSI PER L'ITALIA E QUEI CASERTANI CHE NONOSTANTE TUTTO SI SENTIRANNO SEMPRE FIERI DI PORTARE AVANTI UN'IDENTITA' CHE VOI NON SIETE DEGNI DI RAPPRESENTARE: LA CASERTANITA'!!!QUESTO E' CIO' CHE RESTA!PER TUTTO IL RESTO: VERGOGNA!

Anonimo ha detto...

REGISTRIAMOCI TUTTI AL SITO DELL'ECO DI CASERTA E RENDIAMOLO IL NOSTRO ORGANO DI INFORMAZIONE LIBERO! CASERTANITà MILITANTE
SASA'

humbo ha detto...

OK i manifesti diciamo che hanno fatto un'po di rumore ma niente di che,,,adesso facciamo i volantini e distribuiamoli ai semafori e nei bar locali ed altro..x poi scendere in piazza!

Anonimo ha detto...

sentiamoci per un incontro sabato

al pinto solo la casertana ha detto...

" i senza provincia" che restino nel loro squallido paese!
AL PINTO SOLO LA CASERTANA!
NESSUNO METTERA' PIEDE AL PINTO OLTRE LA CASERTANA...METTETEVELO IN TESTA!
LA NOSTRA PASSIONE...NON CONOSCE RETROCESSIONE!
CASERTANA IN ETERNO!
ANTONIO

manuel ha detto...

Buona sera a tutti io vorrei dire che questo manifesto è importante xchè ora mai nessuno piu da importanza alla Casertana lo messo anke nel mio blog sto facendo girare voci ragazzi ho solo 16 anni ma ho una passione verso la Casertana grandissima vi giuro io nn mi posso paragonare a voi CRIPS o FEDAYN oppure altri gruppi......Però vi posso dire che io seguo la Casertana da un pò di anni l'ho sempre seguità e la continuerò a seguire preferisco l'Eccellenza che il Marcianise qui......ci dobbiamo far sentire io voglio iniziare a crescere e diventare un verò ultrà vogliamo far capire a tutti la mia passione io nn riuscireì la domenica a nn vedere la Casertana nn sarebbe piu la stessa vita.........Il mio cuore è Rosso Blu .......ora ci dobbiamo far sentire.....
SCENDIAMO IN PIAZZIA...
W Casertana Onore ai Crips e ai Fedayn...........W Falchi.....
Grazie Ciao a tutti

Anonimo ha detto...

E'bello vedere che ci sono ragazzi giovani come Manuel attaccati alla Casertana.In questo momento cosi'pieno di sconforto,dove non posso non pensare alla B e ai campionati di C disputati ad alto livello,e putroppo rivedere nella mente questa sciagurata retrocessione,mi fa piacere sapere che ci sono ragazzi che amano la Casertana.Non so cosa accadra',qualcuno parla di progetti importanti,ma io non so nulla e aspetto senza metterci il pensiero.
Nel cuore pero'mi auguro di tornare dove ci compete,soprattutto per ragazzi come Manuel che hanno visto solo queste infime categorie.
Meritiamo ben altro
Saluti a tutti

ILOVECASERTANA

humbo ha detto...

ANONIMO non aver paura di firmarti qui casertani come te sono i benvenuti non aver paura di gridare forte al cielo I LOVE CASERTANA noi lo facciamo non solo ogni maledetta domenica ma ogni santo giorno..e non aspettare che accada qualcosa organizati anche tu magari puoi darci una mano e gridare forte al cielo la CASERTANA !!

MANUEL se ci tieni alla prossima birra sarai dei nostri porta anche qualcuno che la pensa come te..abbiamo bisogno di giovani come te..

I 5000 DEI PLAYOUT CONTRO IL CASTROVILLARI LI PORTEREMO SOTTO IL COMUNE..

LE MODE PASSANO I GRUPPI SI SCIOLGONO SOLO GLI IDEALI NON MUOIONO MAI..

humbo ha detto...

Un grazie a RADIO PRIMARETE la radio dei Casertani che grazie al direttore Gazzillo ha pubblicato in ns manifesto ..

Vedete tutti vogliono la casertana dobbiamo muoverci invece di perdere tempo ed aspettare ...

NOI SIAMO LA CASERTANA..

Manuel ha detto...

Grazie Humbo io ci sto se per voi va bene......cmq davvero spero nel futuro anke xchè io sono ragazzo è ho tuto il futuro davanti x tifare Casertana......Vi giuro io nn riesco a pensare che la Casertana nn possa esistere piu.Io ci sto x qualsiasi cosa x una birra x scendere a fare casino x fare qualsiasi cosa io ci sono.Ho voglia davvero di imparare e solo gente come voi me lo può insegnare cn la vostra mentalità......Grazie a tutti aspetto vostre notizie....
Ciao da Manuel.
Un giovane che cerca di crescere

Barone ha detto...

Ciao Humbo,grazie per il benvenuto.
Chiedo scusa per il mio anonimato,non avevo una registrazione.Avevo concluso il mio intervento firmandomi con il nick ILOVECASERTANA,che ho usato in passato su magicacasertana.
Credo sia giusto organizzare una bella manifestazione,civile e colorata,per dire ancora una volta che noi esistiamo.A presto

Manuel ha detto...

http://casertaedeisuoitifosi.blogspot.com/
Ho creato un piccolo Blog x la casertana e x i suoi Tifosi anke se nn è bellissimo come questo lo devo ancora finire.By Manuel
Ho pubblicato anche il manifesto di protesta

Anonimo ha detto...

tramite questo blog vorrei dire a quei ridicoli miei concittadini che stanno andando sul sito ultraskorpions ad elemosinare finche' il marcianise cambi colori e denominazione di VERGOGNARSI!
LA FEDE DI UNA CITTA' NON SI TRADISCE...MA SOPRATTUTTO NON SI VENDE O PEGGIO ANCORA SI TRASLOCA IN UN'ALTRA CITTA'!
anche in eccellenza alle 11 di mattina ma sempre e solo FORZA U.S. CASERTANA IN ETERNO, FINCHE' MORTE NON CI SEPARI!
LA MIA PASSIONE..NON CONOSCE RETROCESSIONE!
ANTONIO

peppe ha detto...

e perchè quella che sta in serie B è la salernitana vera ? ma fammi il piacere sapete solo esaltare gli altri addirittura sono 4 anni che giocano senza il loro marchio ovvero il cavalluccio e nessuno se ne frega noi almeno il falco non l'abbiamo mai perso sono davvero pochi quelli che hanno deciso di non seguire questa Salernitana ma il resto se ne frega di tutto basta che vedono il grande calcio e te lo dimostra il fatto che all'ultima gara hanno fatto 30000 spett.per una squadra che non è quella vera altro che mentalità

Anonimo ha detto...

provo a chiarirvi un pò le idee su come stanno le cose realmente.
Martedì ho avuto un incontro durato un intero pomeriggio con un onorevole casertano di centro-destra.Sparaco ha dovuto mollare su preciso ordine del padre in quanto in questa stagione ha buttato alle ortiche 800mila €;al riguardo del suo potenzioale economico sono rimasto basito quando chiare lettere mi è stato fatto capire che un campionato di vertice in d,con Sparaco presidente, non l'avremmo mai potuto affrontare.E' stato tentato un approccio con Marcianise( soluzione disgustosa a mio modo di vedere)e la risposta di Bizzarro è stata questa(l'ho sentita con le mie orecchie):di fusione non se ne parla proprio;devo portare il Marcianise in serie B!!!
A questo punto l'onorevole mi ha spiegato che mai ci avrebbe messo la sua faccia in quanto era certo che a Caserta imprenditori in grado di investire ad alti livelli nel calcio non ce ne sono.
Questo è quanto:lascio a voi ogni riflessione.
Vi saluto.
Maurix Santa Maria a Vico

Anonimo ha detto...

Non bisogna elemosinare con nessuno,noi sia la CASERTANA ma sopratutto siamo ULTRA' senza CTG.Un saluto a tutti i veri Ultra' che hanno nel cuore solo la Casertana.Ci rivediamo a settembre sempre sciarpa al collo nel bene e nel male.CIRO BY CAPUA.Sempre onore ai CRIPS

Anonimo ha detto...

Deve portare il Marcianise in B? Si facesse uno stadio nuovo allora... Il Pinto sarà chiuso per lui!
IO NON TIFO CAMERUN - IO SONO DI CASERTA - IO TIFO CASERTANA

lino ha detto...

Ci vediamo a settembre con la sciarpa al collo? Sicuramente non al Pinto...Non ci sara' nessuna squadra da seguire a settembre!

Anonimo ha detto...

Sono stato una settimana a Tropea con una capatina alle Isole Eolie, ho di proposito lasciato a casa televisione e comouter, non volevo sapere niente ancora troppo aperta la ferita nel mio cuore per quella maledetta retrocessione. Non potevo però esimermi dal vedere la pessima figura della nazionale e la bella vittoria della juvecaserta dove a fine partita sul parqut non potevo non notare qualche prsonaggio storico sventolare il vessillo bianconero, evidentemente già sarà passata a miglior fortuna...Beato lui....Qualcun'altro è andato a festeggiare il Camerun...beh tornato faccio una capatina giusto per un saluto a tutti e nonostante il sole e il mare la mia Casertana non l'pho dimenticata. Un abbraccione a tutti, io il Camerun non lo tifo neanche ai mondiali.

maurix quanto mi ha toccato quel tuo sms....

Gk a me gente di casapulla mi ha detto che erano di Napoli e quando gli ho detto che tifavo solo casertana....vabbè lascio immaginare...

Peppe da San Felice a Cancello Provincia di CASERTA

marco ha detto...

L'ex Presidente Pascarella in merito alle notevoli pressioni ricevute in questi giorni per un suo ritorno, da ex componenti del consiglio direttivo, imprenditori che hanno sponsorizzato la società in passato(erregraph), ed alcuni giornalisti-tifosi... dice :"Fa indubbiamente piacere che si pensi a me come il salvatore della patria, ma credo che la Casertana sia per me un capitolo chiuso".
Ma dove ci vogliamo avviare...dobbiamo pregare Pascarella per fare un ridicolo campionato di Eccellenza regionale!! Poveri noi...

franz ha detto...

dopo 28 anni dalla mia nascita e dopo tante delusioni, dopo tante amarezze e sconcertanti disfatte...
mi sto sempre di più vergognando di essere casertano. non è possibile che dio da pane per chi non ha denti. ma poi non ho mai visto una partita in notturna in quello stadio pinto che cade a pezzi. mi vergogno... politici che se ne fregano casertani che tifano napoli ed ora casertani che vogliono il marcianise al pinto.
ma dove cazzo vivo
ciao a tutti
dopo tanta vergogna per i politici e tutti mi cergogno anch'io

Barone ha detto...

Salve a tutti,vi invito a leggere il seguente articolo

http://www.tifonet.it/notizie/articolo.php?codice=26393&sn=tnhedi

gk ha detto...

Ho letto l'articolo e mi lascia un pò sgomento! Ma se è vero facciamo la proposta a Caputo che sembra uno pieno di soldi e che abbia serie capacità di programmare!!!
Ad interim propongo Davide presdiente!!!

SEMPRE E SOLO U.S. CASERTANA ha detto...

LA MARCIANISE NON METTERA' PIEDE AL PINTO...METTETEVELO IN TESTA!
UN PO' DI ORGOGLIO C'E' RIMASTO PER EVITARE QUEST'ENNESIMA UMILIAZIONE!
CHIUDETE IL PINTO!
PER L'ECCELLENZA ANDIAMO AL TALAMONTI, ANCHE ALLE 11:00 DI MATTINA, SEMPRE E SOLO CASERTANA!
LA FEDE NON SI RINNEGA!
LA MIA PASSIONE NON CONOSCE RETROCESSIONE!
DOVE CASSO E' LA MARCIANISE????!

tommy ha detto...

appoggio chi crede che vista la situazione particolare, sia il caso di chiudere solo per un pò il blog.

fdc88 ha detto...

L'idea di chiudere i commenti per un po' credo che sia la strada da perseguire. Almeno per far capire a chi non l'ha ancora capito che questo non è un muro aperto a tutti. Qui non si viene per sfogarsi o per rompere i ... in maniera anonima. Questo era il nostro blog ma sta diventando IL MURO DEL PIANTO. Basta ve ne prego! Fino a settembre facciamo a gara a chi si taglia le vene per primo?! Facciamo a gara a chi spara la cazzata più grande? Per un po' noi Crips faremo un piccolo sacrificio e continueremo a sentirci e vederci...come facevano gli "antichi": di persona, tramite sms, e tramite...birre e borghetti!
Per sempre Fuori dal Coro, per sempre casertani, di quelli che non mollano mai.
AVANTI CRIPS, DAL 1988 CASERTANITA' MILITANTE

fdc88 ha detto...

Dopo qualche giorno di "pausa" interrompo questo silenzio per pubblicare la bella lettera/denuncia ricevuta da Sasà contro quest'assordante silenzio che sta colpendo la nostra città...

"IL SILENZIO ASSORDANTE ATTORNO ALLA CASERTANA è L'ENNESIMA
DIMOSTRAZIONE DI QUANTO SIAMO ORAMAI PRIVI DI AFFEZIONE VERSO LA NOSTRA CITTA'!
AIME' COME INVIDIO I FIORENTINI E TUTTI COLORO CHE DEL CAMPANILISMO NE HANNO FATTO UNO STILE DI VITA ! PENSARE CHE GOETHE FU AFFASCINATO! CHE DIREBBE IL NOSTRO SOVRANO FERDINANDO CHE A SAN LEUCIO AVEVA PROGETTATO L'ILLUMINISTICA FERDINANDOPOLI! NON PERMETTIAMO CHE L'OBLIO DEL: " DEVE O DOVEVA ANDARE COSI'" CI PORTI AD ESSERE INCOSCIENTI ED A PERDERE LA NOSTRA MERAVIGLIOSA E STORICA IDENTITA'!
GAURDIAMO LASSU' VERSO LA TORRE CHE ANTICA E MALANDATA MANTIENE LA SUA DIGNITA'! ONORIAMO LA REGGIA CHE RIMANE SOVRANA NELLA SUA ALTERA SOLITUDINE! DIAMO FIATO ALLE
NOSTRE DELUSIONI E RIPORTIAMO L'ONORE CHE CI APPARTIENE! CASERTANITA' MILITANTE"

Notevole il richiamo a Ferdinando di Borbone e San Leucio: due elementi fondamentali della storia di Caserta e della Casertanità.
Proprio come chi a San Leucio oggi onora storia e tradizione...

http://interno18.it/cronaca/3051/bancarotta-fraudolenta-a-san-leucio-arrestato-massimo-alois

SVEGLIA CASERTA!!!!!!